Nel 2007 il giovane figlio di un rigattiere si portò a casa per $ 380 da un’asta pubblica  una cassa piena di negativi (sequestrata ad una signora che non pagava i debiti), che terremotò il mondo della fotografia. La signora che non pagava i debiti si chiamava Vivian Maier, era di origine francese e faceva la bambinaia a Chicago.

A me la musica piace tutta. Insomma, quasi tutta. Quella contemporanea mi fa l’effetto dell’arte di oggi: troppo difficile per me; devo ancora capire cosa vuol dire dodecafonica o atonale. Per apprezzarla penso che ci voglia una cultura specialistica che sicuramente non ho. Poi c’è quella italiana, che trovo di solito stucchevole; si sente che manca di grandi orizzonti, di solito canta amoretti e addii negli angusti confini dei bagni 88 di Rimini.

Dice Wikipedia:  "La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che possono essere seguite o no dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi. La poesia ha quindi in sé alcune qualità della musica e riesce a trasmettere concetti e stati d'animo in maniera più evocativa e potente di quanto faccia la prosa, dove le parole non sottostanno alla metrica".

Tutto cominciò la prima volta che capii di essermi stufato di lavorare: non che lavorare fosse malaccio, la materia era interessante, ma un po’ meno lo erano gli umani che mi circondavano; erano organizzati in gerarchie che spesso non riconoscevo o finalizzati ad obiettivi che condividevo solo in parte o per nulla.

17 Ott 2018 20:41 - PGRAECO

Con presentazione in Parlamento della manovra economica, per l’Italia e gli italiani è cominciato un salto mortale triplo, al buio e senza paracadute, i cui effetti saranno comunque irreversibili. Il Governo, infatti, non cambierà una sola virgola di quanto già definito – e sarà un bene, perché si potrebbero produrre ulteriori danni anche solo intervenendo sulla punteggiatura! –, checché ne dicano o ne diranno l’Europa, le agenzie di rating ed i mercati. Tutto potrebbe essere rimesso [ ... ]

Leggi tutto...
11 Ott 2018 00:32 - PGRAECO

La riduzione della forbice economica – sempre più accentuata in Italia e nel mondo – che separa le fasce ricche della popolazione da quelle povere, dovrebbe essere in cima alla priorità di qualsiasi partito/movimento di sinistra. Così non è stato, purtroppo. Oppure, come nel caso del reddito di inclusione varato dal Governo Gentiloni, le misure si sono rivelate tardive e del tutto insufficienti. Molti di coloro che si sentono ancora politicamente di sinistra, ritengono che il reddito di cittadinanza [ ... ]

Leggi tutto...
03 Ott 2018 13:56 - PGRAECO

Gran parte dell’umanità, compreso chi scrive, non è riuscita a conquistare l’accesso all’insieme molto ristretto delle persone che “danno le risposte” rimanendo, ahimè, in quello ben più grande delle persone che si limitano a “fare le domande”. È auspicabile, dunque, che qualche lettore sia in grado di soddisfare l'impellente bisogno di trovare una soluzione ai seguenti, cinque problemini che, in questo periodo, assillano e fanno perdere il sonno a milioni di italiani.1) Aritmetica [ ... ]

Leggi tutto...
26 Set 2018 13:20 - PGRAECO

Tutti noi siamo pieni di deficit – dovrei scrivere “tutti voi”, per correttezza, ma non voglio passare per presuntuoso –, nel senso etimologico del termine: mancanza, ammanco, deficienza politica, morale, intellettiva o quant’altro. Il M5S, ad esempio, mostra un evidente deficit politico: ha il doppio dei parlamentari della Lega ma, finora, ha pesato nelle iniziative del Governo del cambiamento, per molto meno della metà. I conti non tornano, nonostante Conte, forse, o grazie a un Conte [ ... ]

Leggi tutto...

  • Vista da sinistra

    Vincenzo G. 19.10.2018 11:56
    Ben fatto questo articolo, bravo! Solo alcune osservazioni: - purtroppo ci sono tante "sinistre" con ...

    Leggi tutto...

     
  • La mia macchina fotografica

    Enrico 20.05.2018 18:49
    Come sono d'accordo Franco e come lo dici bene ... Pensa che tempo fa discutevo con un amico che ...

    Leggi tutto...

     
  • Ma che storia è?

    Crosstalk 13.02.2018 16:04
    Come si passa dalla storia alla Storia? Con i big data, ovviamente, selezionando e correlando (fredda ...

    Leggi tutto...

     
  • Con 37.000 voti ...

    Crosstalk 13.10.2017 07:54
    Grazie Enrico. In effetti credo che a questo sito siano rimasti solo un paio di ruoli: uno, molto ...

    Leggi tutto...

     
  • Con 37.000 voti ...

    Enrico 04.10.2017 18:34
    Scusate se mi "scrivo addosso", ma ho continuato a leggere delle cose sull’e-voting basato su blockchain ...

    Leggi tutto...